giovedì 28 maggio 2015

Necropoli sommersa: la missione archeologica

Ci siamo finalmente.
Dopo 3 anni di segnalazioni rimaste inascoltate principalmente a causa delle ristrettezze economiche in cui versano le Soprintendenze della Regione Sicilia, finalmente verrà effettuata una prima missione archeologica subacquea di carattere ricognitivo per raccogliere i primi dati e verificare le segnalazioni circa la Necropoli Sommersa di 6000 anni fa circa la quale ebbi modo di scrivere su questo blog quasi tre anni fa.
Nel mese di Giugno2015 la Soprintendenza del Mare della Regione Sicilia invierà tre archeologi subacquei a Lampedusa per una settimana: li accompagneremo a visitare il sito sommerso in questione ed altri di grande interesse per la preistoria sommersa dell' isola.
Come è stato possibile organizzare questa missione archeologica dopo decenni di totale disinteresse e dimenticanza nei confronti del patrimonio archeologico di Lampedusa?
Solamente grazie all' impegno di alcuni soci dell' Archivio Storico di Lampedusa: la nostra associazione infatti ha siglato una convenzione con la Soprintendenza del Mare in virtù della quale ci impegniamo a finanziare questa missione archeologica.
Si tratta di uno sforzo economico importante per la nostra associazione ed ogni aiuto e supporto sarà benvenuto: invito chi è in grado di aiutare a contattare me o il Presidente dell' Associazione l' arch. Nino Naranto. Sul Sito dell' Associazione pubblicheremo aggiornamenti sui progressi organizzativi, sulle nostre fonti di finanziamento, sugli aiuti ricevuti e sulle spese sostenute.
Un ringraziamento particolare va al prof. Tusa Soprintendente del Mare della regione Sicilia che non ha mai smesso di interessarsi alle sorti del patrimonio archeologico di Lampedusa e ne ha dato ancora una volta prova attivandosi in prima persona perché la convenzione tra la Soprintendenza del Mare e la nostra Associazione riuscisse ad andare in porto.



Per chi fosse interessato a sostenere gli sforzi della nostra associazione per l' organizzazione della missione archeologica, è’ possibile inviare un proprio contributo mediante bonifico bancario sul conto dell’associazione:
Intestazione conto:         ARCHIVIO STORICO LAMPEDUSA
Presso                            BANCA POPOLARE SANT’ANGELO –LAMPEDUSA
IBAN:                               IT75  E057  7282  960C  C010  0035  008
Per sponsorizzazioni e informazioni telefonare:
Nino Taranto                    368 3297461
Diego Ratti                       3355397774